Ultima modifica: 30 Maggio 2019

Collegi del Mondo Unito: bando per il biennio 2020/22

La commissione nazionale italiana per i Collegi del Mondo Unito (www.it.uwc.org) propone il bando di concorso per il biennio 2020/2022 aperto agli studenti e alle studentesse che frequenteranno la terza superiore nell’anno accademico 2019/2020.

L’ammissione ai Collegi del Mondo Unito avviene tramite un concorso nazionale. I Collegi sono 18 in tutto il mondo e i ragazzi ammessi frequentano gli ultimi due anni scolastici in contesto di convitto internazionale. Il bando scade il 4 novembre 2019.

Cosa sono i Collegi del Mondo Unito?

I Collegi del Mondo Unito (United World Colleges – UWC) sono un movimento globale che rende l’educazione una forza per unire popoli, nazioni e culture per la pace e per un futuro sostenibile.  

Il fulcro dell’etica del movimento UWC è la convinzione che l’educazione possa unire giovani con qualunque tipo di bagaglio socio-culturale sulla base della loro umanità comune, affinché si dedichino alla causa del cambiamento sociale attraverso azioni coraggiose, esempio personale e una leadership altruista.

Esistono 18 Collegi del Mondo Unito in quattro continenti. La maggior parte di questi sono specializzati nell’ educazione di ragazzi tra i 16 ed i 19 anni, età in cui l’energia e l’idealismo di un giovane possono essere canalizzati in empatia, responsabilità ed impegno a lungo termine.

Nei Collegi del Mondo Unito viene non solo insegnato il Diploma di Baccellierato Internazionale (IB), una qualificazione che consente l’accesso all’ università quasi ovunque nel mondo, ma viene anche enfatizzata l’importanza dell’apprendimento esperienziale, del servizio di comunità e delle attività all’aria aperta.

Gli studenti dei Collegi del Mondo Unito vengono selezionati a livello nazionale in 155 paesi attraverso il sistema dei comitati nazionali. La selezione si basa sul potenziale dimostrato dai candidati.

In linea con la convinzione del movimento secondo la quale l’educazione dovrebbe essere indipendente dalle possibilità socio-economiche degli studenti, il 70% degli studenti che concludono il Diploma IB ricevono assistenza finanziaria totale o parziale, a seconda delle necessità.

Per ulteriori approfondimenti visitare il sito: www.it.uwc.org e la pagina facebook della CNI https://www.facebook.com/cniuwc

Link vai su