Ultima modifica: 21 Maggio 2021

Carta canta! Come trasformare la lettura ad alta voce in strumento educativo e di crescita

Leggere ad alta voce è un’esperienza emotiva che richiama in ognuno di noi immagini e sensazioni profonde. Leggere è scoprire quello che siamo, ciò che pensiamo, ciò in cui crediamo. Per farlo nel migliore dei modi esploriamo tutte le potenzialità di ogni individuo, dedicando attenzione a due punti chiave della lettura: la forma ed il contenuto.

A scuola in modo particolare si utilizza la lettura come strumento didattico quotidiano. L’insegnante che è in grado di padroneggiare la respirazione, l’emissione vocale e la giusta interpretazione del testo, riesce allo stesso tempo a non affaticarsi troppo e a coinvolgere attivamente i propri alunni.

Il 18 giugno dalle 15.00 alle 17.30, in diretta web, il relatore presenterà i seguenti temi:

(la presente data del 18 giugno annulla e sostituisce la precedente del 28 maggio)

  • Articolazione e apparato fonatorio
  • La voce e l’apparato respiratorio
  • Dizione, accenti fonici e accenti tonici
  • Ritmo, tono e volume
  • Punteggiatura, pausa logica e psicologica
  • Gli appoggi e le parole chiave
  • Colori ed emozioni del testo
  • Analisi: i diversi linguaggi di scrittura e le caratteristiche di ognuno (narrativa, poesia, fiaba, etc).

Scopri di più

Link vai su