Ultima modifica: 17 Maggio 2019

“Dalle leggi razziali all’art. 3 della Costituzione”

Il 14 maggio le classi 3B e 4A hanno partecipato all’incontro di restituzione del percorso effettuato dalle scuole della provincia di Pisa sul tema “Dalle leggi razziali all’art. 3 della Costituzione”  che rientra nei percorsi di Cittadinanza e Costituzione, le scuole hanno sviluppato degli elaborati che sono stati presentati durante l’incontro. Nel Progetto è stato previsto un intervento del Prof.Saulle Panizza, professore ordinario di Diritto Costituzionale nel Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa e responsabile scientifico del Laboratorio di Cultura Costituzionale. Gli studenti hanno avuto una parte attiva nell’evento perché sono stati chiamati ad esporre il percorso effettuato.  I nostri studenti hanno partecipato con la progettazione di una illustrazione che sarà stampata sugli zainetti che saranno dati come premio agli studenti vincitori  e con la progettazione della locandina informativa sull’evento
La premiazione si svolgerà sabato 2 giugno p.v. in Piazza dei Cavalieri a Pisa.

Gli elaborati sono stati realizzati da Lorenzo Raduazzo della 4A GRAFICA CHE HA PROGETTATO L’IMMAGINE DA STAMPARE SULLO ZAINETTO, con l’elaborazione grafica della statua del prigioniero sconosciuto collocata nel campo di concentramento di Dachau; la statua è parzialmente coperta da una rete che si smaglia e le maglie che la compongono si rompono e si deformano trasformandosi in uccelli che volano verso la libertà. In basso l’inserimento della citazione di Primo Levi.

La locandina  è stata progettata da Filippo Cosentini della 4A Grafica: anche in questo caso l’elaborato si sviluppa dall’interpretazione  grafica della statua per andare al centro dell’immagine con il papavero rosso che attira l’attenzione e si collega alla reinterpretazione della frase di Primo Levi, la quale, a livello visivo, accoglie le due parole sotto la C  (comprendere e conoscere) e  le altre due parole (impossibile e indispensabile) sotto un’unica I.

previous arrow
next arrow
Slider

Link vai su